FRATELLI LA STRADA

·   BIO   ·

I fratelli La strada è un duo di musicisti appassionati dalle melodie secolari della tradizione europea, Formatasi nel 2004 nel fervore della Barcelona "meticcia" dall'incontro tra Anna Garcia I Alba (Andorra) e Antonino D'Antoni (Sicilia) la compagnia si esibisce con frequenza diaria per le strade della capitale catalana. Del 2005 è lo spettacolo "i Fratelli La Strada ...un racconto per chitarra e violino..."che viene rappresentato in quasi cento repliche nei cafe' teatro, auditori e festival di Spagna, Italia e Francia. Lo spettacolo unisce la recitazione alla musica ed è l'inizio di un percorso di ricerca arricchito dall'esperienza con "la nave dei folli" (Azart Ship of Fools) una compagnia di teatro che naviga su un peschereccio del 1916 per i porti del mediterraneo.(Spagna,Italia,Malta,Grecia) Tra l'inverno 2006 e l'inverno 2008, i Fratelli La Strada scrivono la colonna sonora originale di 5 opere di teatro, oltre alle musiche per circa 20 cortometraggi e si specializzano come microbanda di Cabaret. La ricerca musicale sfocia nello spettacolo "Digue Dingue Don Dene...canzoni con i denti di oro" un recital di melodie tradizionali europee eseguite ed arrangiate per chitarra violino e voci, e l'arricchimento nelle tecniche del cabaret, la commedia, il teatro di figura e dell'assurdo si concreta in "Icariotika" uno spettacolo musical-teatrale nel quale al ventaglio ampio di tecniche, si aggiunge quello degli strumenti che affiancano la chitarra e il violino, come la lira e il lauto cretese, la fisarmonica, lo zurash, le percussioni, le campane, la chitarra battente, il mandolino, e una serie di strumenti giocattolo utilizzati come strumenti "Adulti" con risultati sorprendenti. Ne deriva un prodotto originale, irriverente ed ironico, agrodolce e poetico, figlio del Cabaret e del cafè teatro degli anni 30, del circo old style e della tradizione di strada.

·   RELEASES   ·



FRATELLI LA STRADA
Pop* (*Octopus vulgaris)
· · ·

·   VIDEO   ·


Girato e montato da Nadia Tumino che da anni fotografa e filma i Fratelli La Strada. Nadia Tumino è una documentarista freelance che si dedica a denunciare le “brutture” che vengono perpetrate in Sicilia in campo ambientale. Il video è stato girato nel giardino di casa La Strada, nelle campagne giusto intorno e in Piazza Torre a Puntasecca, in un freddissimo giorno di inverno. Un video, come la canzone, ironico e strafottente, fresco e leggero, senza pretese, quasi uno scherzo, un inno al "far finta" che a volte se non ti salva proprio la vita almeno ti tira fuori da situazioni imbarazzanti. Per girarlo i Fratelli La Strada ha (di nuovo!) dato fondo ai propri armadi, e ha usato anche due capi dei loro carissimi amici olandesi "Olifant Take Over" (Robbie Baars e Victor Ormazabal).